Newsletter N°4

ITALIA
ERIFO è molto orgogliosa dei risultati del progetto. Il nostro consorzio efficiente collaborativo ha realizzato un insieme di video interviste che hanno raggiunto più di 7.000 visualizzazioni su YouTube. In Italia sono state raggiunte circa 500 organizzazioni e sono state incontrate direttamente un centinaio di istituzioni attraverso eventi che hanno coinvolto più di 150 persone, a cui sono stati presentati i risultati raggiunti da Rapport. Il gruppo dei destinatari è molto ampio: studenti, insegnanti, formatori, organizzazioni di volontari, imprenditori, scuole, istituzioni di formazione professionale. La sostenibilità del progetto è assicurata dal fatto che diverse abbiano già attivato laboratori per la formazione del personale scolastico riguardo i prodotti del progetto e i possibili utilizzi nel lungo termine. Inoltre, le video interviste prodotte dalle organizzazioni partner del progetto sono entrate a far parte dei servizi di formazione professionale forniti da ERIFO e dedicati ai più giovani. Ad oggi, 80 giovani coinvolti nel progetto hanno completato un programma di orientamento motivazionale basato sui prodotti di Rapport.​

GRECIA

Il progetto ha promosso la comprensione del fenomeno dell’abbandono scolastico precoce nell’educazione e nella formazione professionale, rivolgendosi a tutto il personale scolastico e in particolar modo agli insegnanti. È stata sottolineata l’importanza di fornire strumenti formativi differenziati e adatti al singolo alunno con le proprie esigenze. È stata illustrata agli studenti la varietà di opzioni formative e prospettive professionali disponibili, nonché dei sostegni emotivi e concreti a cui fare riferimento per l’orientamento. È stata sottolineata la possibilità di una seconda opportunità di formazione per chiunque lo desideri, presentando esperienze positive e reali a studenti e insegnanti.

 

UNGHERIA

All’inizio del progetto il gruppo che si è occupato delle video interviste ha compreso subito la difficoltà nel trovare la chiave per dialogare con i più giovani riguardo la loro vita. Non è facile per loro trovare le parole per raccontare gli episodi più difficili, come una scelta sbagliata nell’ambito della propria formazione.

POLONIA

L’abbandono scolastico precoce è piuttosto comune in Europa: riguarda circa il 20% degli studenti che frequentano la scuola primaria o secondaria inferiore, ed è un fenomeno diffuso anche in Polonia. Il progetto Rapport adotta un approccio innovative nell’affrontare questo problema nel contesto polacco, basandosi sulla relazione tra le scuole e persone esterne con esperienze diverse dai percorsi formativi più tradizionali. Le video interviste che le vedono protagoniste consentono loro di portare la propria esperienza all’interno delle scuole, per sviluppare un linguaggio visivo innovativo, che può coinvolgere e influenzare i più giovani.

SPAGNA

Lo svolgimento del progetto Rapport in Spagna ha costituito una bellissima esperienza. La situazione socio-economica del paese ha influiro sulle giovani generazioni: negli anni ’90, quando era facile trovare un lavoro, gli studenti abbandonavano la scuola per lavorare e ricevere uno stipendio. Durante la crisi economica che ha causato un alto tasso di http://rapport-llp.eu/ This project has been funded with support from the European Commission. This publication reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein. disoccupazione, invece, molti giovani tornano a studiare per aumentare le proprie possibilità di trovare un impiego. Eppure, le scuole hanno comunque bisogno di un grande sforzo per incoraggiare i giovani a concludere un percorso di studi. I video prodotti hanno costituito uno strumento prezioso per studenti e insegnanti, dal momento che sono basati su storie vere e esperienze reali vicine al vissuto dei più giovani. In questo periodo, il governo centrale spagnolo ha approvato l’atto di miglioramento della qualità dell’educazione (LOCME). Una delle misure principali dell’atto è la creazione di un livello base di programmi di formazione professionale, con l’obiettivo di ridurre l’abbandono scolastico precoce, consentendo agli studenti di acquisire competenze chiave per l’apprendimento continuo e la formazione necessaria per l’inserimento professionale. L’implementazione corretta di queste misure potrebbe davvero essere uno strumento efficace contro l’abbandono scolastico precoce.

REGNO UNITO

Questo paragrafo riassume le attività implementate da Superact per collaudare I prodotti finali del progetto Rapport. I risultati sono positive: i partecipanti hanno apprezzato lo strumento innovativo realizzato per aiutare i giovani a prendere una decisione fondamentale per la loro vita. L’aspetto che ha colpito di più il pubblico è stata l’inclusione di esperienze reali, che aiutano gli spettatori ad identificarsi con gli intervistati. Molti insegnanti e formatori hanno espresso la propria intenzione di integrare i prodotti del progetto nelle loro attività quotidiane, per via della loro capacità di comunicare un messaggio chiaro al pubblico, grazie al forte contenuto emotivo e alle capacità espressive degli intervistati. È però fondamentale che insegnanti, genitori e formatori che vogliono mostrare I video agli studenti scelgano le interviste con molta attenzione, poichè certi video coinvolgono determinati gruppi di giovani e non altri, che non ci si identificano. La quantità importante di video interviste prodotte dalle organizzazioni partner del progetto costituisce perciò sia un vantaggio, perché consente un’ampia scelta, sia un uno svantaggio, dal momento che richiede molto tempo per visionare e memorizzare le caratteristiche di tutti i video.

E.RI.FO.

  • Via Giuseppe Pianell 8/10

       00159, Roma

 

 

Tel: +39.0669320850 (NUOVO NUMERO)
 

      +39.3292156021

PIC CODE: 948977773
OID: E10064060

C.F: 06024731009

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Social Icon