Cultour
  • Facebook Social Icon
  • Google+ Social Icon

Il progetto CULTOUR ha l’obiettivo di superare il dislivello di capacità e favorire la mobilità nel
settore del turismo attraverso il riconoscimento, la convalida e l’aggiornamento delle competenze interculturali per i lavori turistici.


Il turismo è un settore chiave nell’economia europea, incidendo su oltre il 5% del PIL europeo e
impiegando una stima di 15,2 milioni di persone. Ha anche uno dei più alti livelli di mobilità del
lavoro in Europa.

 

Ciò nonostante, la carenza di capacità nei lavori turistici mette a dura prova
l’occupazione in questo settore.

I partner di CULTOUR hanno individuato che una delle maggiori aree di dislivello delle capacità
nel settore turistico è relativa alla richiesta crescente di competenze interculturali necessarie per lavorare con clienti, colleghi e impiegati. Questo dislivello di capacità è trasversale al settore turistico e influenza una vasta gamma di ruoli professionali, compresi impiegati, istruttori e datori di lavoro.


Prendendo in considerazione la proporzione molto alta di lavoratori senza una qualifica formale,
una convalida dell’apprendimento informale e non – formale è cruciale per permettere la mobilità dei lavoratori.


Per questa ragione, CULTOUR ha implementato le seguenti attività:


- identificazione della conoscenza, delle capacità e delle competenze interculturali specifiche,
richieste per i lavori nel settore turistico;


- progettazione di metodologie innovative per formare competenze interculturali nei lavori
turistici;


- creazione di un quadro comune di competenze interculturali per i lavori del settore turistico
all’interno dei paesi partecipanti, facilitazione della convalida e della trasparenza delle
capacità e della mobilità dei professionisti nel turismo;


- sviluppo di un centro aperto online per rinforzare la fornitura di apprendimento e lo scambio
di esperienze.


Il progetto coinvolge 6 partner da paesi europei nei quali più del 10% dei cittadini sono impiegati nel settore turistico:


SUD CONCEPT, Francia – promotore del progetto e capofila


Business Foundation for Education, Bulgaria


ERIFO, Italia


INFODEF, Spagna

ISQ, Portogallo


ISTAMBULAB, Turchia


Il progetto è iniziato nel settembre 2015 e la prima attività è stata un sondaggio tra gli impiegati, i datori di lavoro, i formatori VET, gli istruttori aziendali, gli esperti di politiche e gli stakeholders.
L’obiettivo era quello di identificare le competenze interculturali che sono necessarie nei lavori del settore turistico e i modi per raggiungere tali competenze.


L’iniziativa è stata implementata con il supporto della Commissione Europea, Programma Erasmus + ed è terminata a settembre 2017.

E.RI.FO.

  • Via Giuseppe Pianell 8/10

       00159, Roma

 

 

Tel: +39.0669320850

      +39.3292156021

PIC CODE n° 948977773

C.F: 06024731009

  • YouTube Icona sociale
  • Facebook Social Icon